'/>

venerdì 15 gennaio 2016

E' possibile volare con una scoreggia?

Torniamo a occuparci di importanti studi scientifici che dovevimo far noi ma che ga fato i altri.
Oggi il nostro Sciementific Department ha trovato questa importante ricerca sulla pressione prodotta dai pinguini cagoni.


(notevole anche il nome del file pdf: penguano).


Vista la ovvia necessità dei pinguini de no cagarse indosso né dentro al nido, risulta evidente che i mati ga de sburtar sazio. Lo studio dunque valuta la viscosità del prodotto, la distanza a cui el cagon arriva dal nido e, DULCIS in fundo, forma, dimensioni e altezza del "ORIFICIUM VENTI".

La pressione finale risulta essere tra i 10 e i 60 kPa.

Ovviamente il Monon Behavior Research Department non poteva esimersi dal parassitare questo studio proponendo la giusta applicazione per l'economia dell'Homo sapiens.

Risulta subito evidente che la pressione, inferiore all'atmosfera, non risulta molto elevata.
Da scartare dunque l'utilizzo dei pinguini per gonfiarse le riode dele bici. Pecà.
Tutti avrebbero voluto un piccolo pinguino da tenere al posto della borraccia e da usare in caso di foratura.

Ispirati però dal nome "Orificium venti", ci siamo interrogati sulle potenzialità dell'Orificium venti umano:
E' possibile volare con una scoreggia? Quale dovrebbe essere la pressione da applicare? E' possibile direzionare il volo?

Al momento stiamo cucinando i fagioli borlotti per iniziare lo studio.
Volontari scoreggioni che vogliono partecipare possono mettersi in contatto con noi prima possibile.
Grazie mille, la scienza vi sarà debitrice.


Monon Behavior in the world. La rubrica dedicata ai più importanti studi scientifici VERI che ci hanno praticamente rubato. Maledeti ciò.




2 commenti:

  1. Xe essenziale che te specifichi dove che xe tegnerà le sedute (o sarà in pie) de studio. Per esempio se le xe previste a l'interno de un laboratorio mi no ghe stago, inveze se le sarà a l'esterno, meio se in un giorno un fià ventilà, se pol parlarghere.

    RispondiElimina
  2. A ocio e crose la pression dovessi esser non inferiore a un bar, tre osterie e sette osmize. Fe voialtri la conversion in kPa, che mi desso go la "nagana tremens regularis". Ve mando la risposta giusta doman (two hands) apena che go smaltido la bala de trapa. 'dio muleria.

    RispondiElimina

Disi la tua, ale!