'/>

giovedì 21 giugno 2018

Francia-Perù: le formazioni

E arriva anche il giorno della Francia. Ecco la formazione che scenderà in campo oggi contro il Perù.



VISAVÌportiere leggendario, sa tener fronte a ogni evenienza senza mai girarsi dall'altra parte. 

REMITUR: libero talmente libero che non si capisce cosa stia facendo. Di solito un bel casino.

PLAFON: centrale che sovrasta tutti grazie alla sua altezza.

MONET: terzino di scarso acume ma che non paga mai dazio.

TULULÙ: gioca sulla fascia opposta di Monet, ma ne condivide le capacità mentali. 

SAFER: regista davanti alla difesa, conduce il gioco in maniera magistrale.

IMBUNÌ: incontrista di peso, capace di costipare qualsiasi azione avversaria.

SPIGHET: ala esile e veloce, un laccio che lega centrocampo e attacco.

LACAGHEREAUX: trequartista più sregolatezza che genio, spesso si perde in manovre azzardate.

PETES: centravanti di spirito dotato di un invidiabile dribbling ubriacante.

COCON: ala modaiola e di gran classe, ha un'innata suocerafobia.

In panchina: S'CIOPÀ (ala poco equilibrata)RINCOIONÌ (in perenne ballotaggio con Monet e Tululù), SFINÌ (trequartista dalla scarsa resistenza)ZIGULÌ (al limone -duro- e vai in gita pien de mone)SCAPELOT (sempre a rischio squalifiche), SBAIEREAUX (una sicurezza. Dell'insuccesso).

1 commento:

Disi la tua, ale!