'/>

lunedì 7 marzo 2016

Le agane

Carte del frico, approfondimento culturale numero 14/82.

Pupolo di Erika Ronchin


Lis Aganis, le agane, sono ninfe acquatiche tipiche della mitologia alpina, particolarmente
note in Carnia. Sono rappresentate con sembianze femminili, giovani e attraenti
o anziane, ma sempre con almeno uno o più tratti non umani. Secondo la tradizione
sono protettrici dell’acqua, dei pescatori e sono spiriti benevoli.
Nel pupolo, presente anche la famosa dote del Friul: tete panza e cul ;)

Nel gioco FRICO la carta Lis Aganis è una carta risurrezione: le armate perse nell'ultima battaglia, essendo spiriti, risorgono nel medesimo territorio e possono combattere nuovamente.


P.S. aggiornamento crowdfunding del nuovo progetto LA GALINA CON TRE TESTE, CD di canzoni popolari triestine in versione punk, rock e pop:
Siamo al 93% della raccolta, in pratica manca pochissimissimo.
Potete sostenere il progetto e partecipare al crowdfunding pre-ordinando una copia del CD a questo link.
Ci aiutate anche facendo girare la notizia!

Ecco un assaggio delle registrazioni di uno degli inediti contenuti nel CD nel video qui sotto :)


Strucon con Chiara Gelmini
Mattinata di registrazioni per la voce femminile di "Strucon", una delle canzoni inedite del cd. Daghe!Grazie a Chiara Gelmini delle Les Babettes!Potete già prenotarlo sostenendo così il crowdfunding a questo link:http://www.kisskissbankbank.com/it/projects/la-galina-con-tre-teste-canzoni-popolari-triestine-in-versione-pop-punk-e-rock
Pubblicato da La galina con tre teste su Giovedì 3 marzo 2016




Nessun commento:

Posta un commento

Disi la tua, ale!