'/>

giovedì 17 marzo 2016

Come nasce una scatola di FRICO

Niente, oggi per la serie behind the scenes vi mostriamo due videi (rigorosamente utilizzo triestino dei plurali) cocoli che ci siamo divertiti a fare mentre ci dedicavamo a quell'attività culturalmente appagante e intellettualmente impegnativa che è assemblare le scatole di FRICO.

Stiamo cercando di addestrare dei cani o dei gatti a fare questo lavoro, ma i primi se imbriaga perchè xe cani de Trieste e i secondi in quanto gatti no ne ga pel cul.

Che dura la vita degli etologi.






Nessun commento:

Posta un commento

Disi la tua, ale!