'/>

lunedì 13 febbraio 2017

I importanti studi de Mona

Gnente.
Insoma...
I ne segnala sto importante studio giornalistico dela mulona Mona Chalebi.
Che con un nome cussì no podeva finir de nissuna altra parte che in una rubrica del titolo "Lettere dalla vagina". Beh, iera el suo destin. 
Volevimo in efeti intitolar sto post "Letere dela Mona" ma ne pareva poco elegante.



Ma la roba bela xe che nel documentario -che non gaverè cazz... voia de vardar tuto (ve conossemo)-, compari anche el mulo Harvey KATZ, che altro no pol dichiarar se non "sono nato per avere orgasmi".



Colaborator de Mona chi podeva esser se non: Gregorio Cocal.


Eco.
Gnente. 
Xe cussì perfeta tuta sta roba che la par quasi finta.
La scienza no finirà mai de stupirne.
Grazie a Giorgio Sperne per la segnalazion.


Nessun commento:

Posta un commento

Disi la tua, ale!