'/>

giovedì 14 maggio 2015

Kiciok, il gioco top per l'osmiza

E insomma, mentre siamo ancora in piena col Frico, ormai alla quarta ristampa, ecco che esce un nuovo gioco, ideato da Marco Englaro e distribuito da Bora.La.

Grazie a Mara per la stupenda foto :)

Kiciok, divertente gioco di dadi per gli amanti del buon vino.
Perchè a 2500, 5000 e 7000 te ga de bever un bicer (o un sorso, vedè voi!).

Il gioco nasce nei pub inglesi, ma qua gli è stato dato un look più consono alle nostre osmize e osterie. Ecco quindi le pedine a forma di bottiglia :)
Obiettivo: arrivare a 7000 per primi. Si lanciano 6 dadi, le triplette fanno punti, come anche l'1 e il 5. Tutto ciò che non fa punto si può rilanciare, ma si rischia: se non esce alcun punto, perdi il turno.
No gavè capì? Ecco il prode Nicolò Giraldi impegnato in un turno di gioco:



El mulo gavessi anche podù ritirar quel 2, ma se no vegniva nè 1 nè 5 el perdeva tuto. E quindi el xe rimasto con 750. Però se ris'ciava e ghe vegniva per esempio 1, no solo el gavessi fato 850, ma el gavessi vinto un turno in più perchè tuti i 6 dadi ga fato punti. Insoma bisogna ben valutar se ris'ciar o meno...

Il gioco è immediato e le partite durano una ventina di minuti.
Insomma il top in osmiza o in osteria. Ma anche a Barcola. Daghe!

Dove se trova quanto costa: nelle librerie e negozi di giochi più boba di Trieste, Bisiacaria e Friul, a 14 euri!
O anche direttamente online a questo link.

Buone partite!

Ah, domenica 17 maggio siamo a Pordenone al Naoniscon, la fiera di giochi più top del nordest. Avremo Frico e Kiciok e ci sarà anche Marco, l'autore. Passate a trovarci, siam là tutto il giorno!


Nessun commento:

Posta un commento

Disi la tua, ale!