'/>

giovedì 9 maggio 2019

Dieci cose da fare a Trieste con la pioggia

Gnente, se no savè cossa far in sta giornata de piova, eco qualche sugerimento:
  1. Pensar che forsi co i disi che Trieste xe in Friuli un poco i ga ragion.
  2. Lamentarse che te ga lavado l'auto ieri anche se no xe vero.
  3. Pregar che no rivi un refolo de bora a imberlarte l'ombrela.
  4. Molar el scooter, cior l'auto, restar incugnai intel trafico e porconarghe a tuti quei che ga molado el scooter e ciolto l'auto.
  5. Domandarse come se disi "trombini" in lingua.
  6. Andar a tirar svise sul curvon del'Italcementi.
  7. Scriverghe a Segnalazioni che i tombini xe incugnai.
  8. Ricordarse che tua nona te diseva sempre "piovi, la gata fa i ovi" e ti no te ga mai capido cossa vol dir.
  9. Far sci nautico intorno ai alberi de Nadal de Piaza Unità.
  10. Serarse in casa a leger "Le disgrazie del tran de Opcina" (reclam subliminale)


Per restar agiornado iscrivite ala Monadesletter metendo la mail qua soto :)



2 commenti:

  1. Tombini par taglia esisti, xè i stivaloni dei postiglioni, oppur un sfogo delle valvole sui vapori, ma no me par in sto caso

    RispondiElimina

Disi la tua, ale!