'/>

venerdì 15 aprile 2016

I vegani poco etici

Vegani, vegetariani, fruttariani, pranariani...
Ecco un'ottima segnalazione della sempre sgaia Carla Slavich che ci spiega perchè anche le piante sono esseri senzienti.
Daghe!



Care segnalazioni, la rubrica con le segnalazioni più cool di Trieste.

3 commenti:

  1. Siora Carla disi che el prana pol esser incanalado nel nostro corpo attraverso el canal oro-laringo-tracheale. Ma no ghe xe andado per tresso? Ma xe el stesso prana che, versado al posto giusto, fa nasser i fioi? Se xe cussì, alora posso dir che co iero muleto de matima me sveiavo coi linzioi imbumbidi de prana. Ah, che tempi!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Credeme a mi, l'unica roba vera xe l'antropofagia. Se magna l'unico essere senziente (odio.... forsi, no tuti) che xe in grado de difenderse a armi pari. Come dir, magni il migliore. E se salva sia le bestiuze che le piantine cussi' sensibili, povere.

    RispondiElimina

Disi la tua, ale!